Blog

Compleanno 18 anni: Buffet o cena seduti?

Compleanno 18 anni
Compleanno 18 anni

Quello del compimento del diciottesimo anno di età rappresenta un traguardo molto importante nella vita di ogni adolescente, che sia esso un ragazzo oppure una ragazza. Per tale motivo, quando ci si appresta a compiere 18 anni, si pensa già ad organizzare una super festa nel corso della quale divertirsi con amici e parenti. Organizzare la propria festa dei 18 anni però talvolta porta anche alcune preoccupazioni.

L’obiettivo, solitamente, è quello di fare bella figura con i propri ospiti e per tale motivo si presta particolare attenzione a qualsiasi cosa. Si tende ad organizzare la festa in maniera scrupolosa affinché tutto risulti perfetto. Ma un dubbio che solitamente accomuna molte persone è quello che riguarda la cena, ovvero organizzare la classica cena seduti oppure un ricco buffet?

Come e con chi festeggiare

Anche se all’apparenza può sembrare semplice, in realtà organizzare una festa di compleanno può presentare delle difficoltà. Il primo passo da compiere è quello di scegliere come e con chi festeggiarlo. Ad esempio si potrebbe scegliere di organizzare una festa in casa, ma in questo caso è opportuno valutare diversi aspetti ovvero lo spazio che si ha a disposizione e il numero degli invitati. Oppure ancora un’alternativa alla festa in casa è quella di organizzarla in un locale ma anche in questo caso è opportuno tenere a mente diversi fattori.

E quindi soprattutto il budget che sia ha a disposizione, il numero degli invitati e il genere di festa che si vuole organizzare. Ad esempio sono molte le ragazze che immaginano la festa dei propri 18 anni come qualcosa di unico ed indimenticabile. Un momento romantico da organizzare ad esempio in qualche antica villa o in luoghi comunque incantevoli. Potreste anche ad esempio scegliere di organizzare una serata a tema. Ad esempio una festa anni ’50  o anni ’60, una festa a tema cinema, insomma quello che più si preferisce.

Organizzare la cena, cosa scegliere?

Particolare attenzione va prestata sicuramente all’organizzazione della cena. Quello che spesso ci si chiede, come affermato in precedenza, è cosa fare? Organizzare una cena seduti oppure un buffet? Ad entrambe le circostanze sono sicuramente legati dei vantaggi o degli svantaggi. Quando si parla di buffet si fa riferimento ad una cena sicuramente più informale e pratica. Una cena ideale soprattutto in quei casi in cui gli invitati sono molti. E soprattutto nei casi in cui non si ha molto spazio per creare appunto tutti i posti a sedere. Inoltre, grazie ad un pranzo o una cena organizzata a buffet ognuno ha la possibilità di scegliere di consumare ciò che più gradisce evitando in questo modo che il cibo rimanga nei piatti e che gli ospiti si sentano a fine festa non soddisfatti.

Coloro che invece desiderano organizzare la propria festa dei 18 anni in maniera impeccabile, quasi come fosse una festa di grande importanza come quella del matrimonio, allora potrebbero scegliere di organizzare la classica cena seduti. Il vantaggio è sicuramente quello di non doversi alzare per andare a prendere da mangiare. Ma, al contrario, in questi casi si viene serviti direttamente al tavolo dal cameriere.

Compleanno 18 anni: Buffet o cena seduti? ultima modifica: 2018-01-29T16:07:22+00:00 da Manuela Rizzo

Aggiungi commento

Clicca qui per postare un commento

Richiedi un preventivo gratuito

Nome e cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Cellulare (richiesto)

Data evento (richiesto)

Numero di persone (richiesto)

Richieste particolari

Autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della legge 196/2003

Il presente sito utilizza cookies di terze parti per offrirti una migliore esperienza digitale. Maggiori informazioni | Chiudi