Blog

Festeggiare 18 anni da soli: cosa fare?

Festeggiare 18 anni da soli

Chi l’ha detto che il proprio compleanno va necessariamente festeggiato in compagnia di altre persone? Se da piccoli la notte prima del giorno del  compleanno si veniva pervasi da un senso di eccitazione legato alla voglia di partecipare alla festa, incontrare gli amici e i parenti in compagnia dei quali divertirsi e scartare i regali ecco che crescendo, e quindi con il trascorrere del tempo, tali desideri potrebbero cambiare.

E si potrebbe addirittura arrivare al punto di trovarsi a dover festeggiare da soli il proprio compleanno. Ma cosa fare in questi casi?

Festeggiare il compleanno da soli

La prospettiva di un solitario compleanno non deve assolutamente gettare nello sconforto nessuno. Esistono infatti tanti modi di festeggiare anche se ci si trova ad essere soli, soprattutto se si vive in grandi città come ad esempio Roma. Una bellissima idea potrebbe essere ad esempio quella di concedersi una piacevole e speciale colazione presso uno dei bellissimi locali siti nella nostra Capitale, o in altre città italiane. Questo rappresenta infatti un ottimo modo per iniziare la giornata nel migliore dei modi possibili. Chi invece desidera concedersi una ricca colazione in solitudine potrà tranquillamente prepararla in casa propria. Oppure perchè no, una bellissima idea potrebbe essere anche quella di concedersi del tempo per apprezzare la vita all’aria aperta e allo stesso tempo riuscire in questo modo a scappare dalla quotidianità.

Se il desiderio è quello di rigenerarsi un po in questo giorno così speciale ecco che potrebbero rivelarsi di grande aiuto sia l’esercizio fisico sia l’aria fresca. Roma è dotata di bellissimi parchi all’interno dei quali far jogging oppure all’interno dei quali organizzare una più lunga escursione. O perchè no, si potrebbe anche scegliere di prendere la bicicletta e fare un giro in centro.

Potrebbe interessarti anche: Come organizzare a Roma una festa a tema cinema

Festeggiare 18 anni da soli

Come festeggiare da soli 18 anni

Il gran giorno, ovvero quello del diciottesimo compleanno, è finalmente arrivato ma non ci sarà nessuno a farvi compagnia? Un ottimo modo per festeggiare potrebbe essere quello di fare un viaggio. Potrebbe essere, questa, l’occasione giusta per recarsi dove più si desidera e fare esattamente tutto ciò che si vuole senza dover assecondare  i bisogni e le scelte di altre persone. Per recuperare delle buone offerte il consiglio è quello di mettere a punto il viaggio con qualche settimana di anticipo. Si potrebbe scegliere di tornare in un posto in cui si è stati diverse volte e al quale sono legati piacevoli ricordi. Ma allo stesso tempo si potrebbe anche scegliere di recarsi in una zona nuova e quindi optare per una nuova destinazione.

I diciotto anni sono considerati davvero molto importanti nella vita di ogni adolescente, per tale motivo nonostante possa capitare di trovarsi da soli in questo giorno speciale ecco che non bisognerà lasciarsi sfuggire la possibilità di festeggiare. Ad esempio, perchè non fissare un appuntamento con se stessi?. La Capitale è in grado di offrire tante preziose opportunità. E quindi si potrebbe scegliere di recarsi presso il proprio ristorante preferito e concedersi da soli una gustosa cena. Oppure ancora si potrebbe anche scegliere di festeggiare in maniera più tranquilla ordinando il proprio cibo da asporto preferito e trascorrere la serata sul divano guardando vecchi film.

Richiedi un preventivo gratuito

Nome e cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Cellulare (richiesto)

Data evento (richiesto)

Numero di persone (richiesto)

Richieste particolari

Autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della legge 196/2003

Visita la nostra pagina Facebook

Facebook Pagelike Widget
WhatsApp Contattaci su WhatsApp